Cascata della Morricana da Ceppo per il Bosco Martese.

icona-itinerari-pdf683
Cascata della Morricana da Ceppo per il Bosco Martese.
Valutazione: Nessuna valutazione
Price
Sales price 1,50 €
Description

Il torrente Castellano nasce da due stupende valli parallele che in basso uniscono le acque sotto Colle Pietralta. Il ramo Sud, luogo di questa escursione, ha segnato fino al 1840 i confini tra Stato Pontificio e Regno di Napoli, che furono spostati poi al ramo Nord, suggellando così il destino di fiume confinario al Castellano. Per questo motivo alcuni autori hanno voluto vedere in esso quel “Fiume Verde” citato da Dante, lungo il quale fu seppellito Re Manfredi, al di là dei confini del Regno. Sembra dimostrato invece (Lattanzi) che esso sia l’antico Helvinum citato da Plinio come confine tra Pretuzio e Piceno (altri lo identificavano con l’Ete Vivo, altri ancora con il Salinello). Tra le gite più frequentate della Laga, la visita alla cascata della Morricana è fatta di bosco e di acqua. Nel bosco entrerete da subito, interrotto solo da piccole radure; l’acqua la incontrerete, in qualsiasi stagione, su ciascun fosso che l’itinerario attraversa, e sono tanti, creando in qualche caso piccoli problemi di guado, mentre il Castellano scende rumorosamente alla vostra destra. Aggirato l’ultimo crinale la cascata vi si presenterà d’improvviso, con effetto, se la stagione è propizia, di grande suggestione.

Recensioni

There are yet no reviews for this product.