Monte San Vicino: anello dell’Acquarella da Albacina

icona-itinerari-pdf669
Monte San Vicino: anello dell’Acquarella da Albacina.
Valutazione: Nessuna valutazione
Price
Sales price 1,50 €
Description

Questo itinerario completamente all’interno del Parco Gola della Rossa è situato sul versante fabrianese della catena montuosa che dal San Vicino arriva fino a Poggio San Romualdo e abbraccia due vallate: quella che da Albacina sale verso l’Eremo dell’Acquarella prima e alla Caprareccia ed al Monte Maltempo poi, e la Valle della Vite, che dalla Casetta ritorna ad Albacina. E’ consigliabile percorrere l’itinerario in senso anti orario, così come proposto per evitare in salita il ripido sentiero della Valle della Vite. Si tratta di sentieri abbastanza agevoli con solo brevi tratti su roccia ed esposizione limitata. Il sentiero che porta all’Eremo dell’Acquerella è utilizzato il 3 di Maggio dalla popolazione di Albacina che sale all’Eremo per la ormai storica e tradizionale festa annuale Si tratta di un percorso sicuramente remunerativo da un punto di vista paesaggistico per i bellissimi scorci che si possono godere, per la biodiversità dei luoghi attraversati (boschi composti da leccio, roverella, carpino nero, orniello, frassino, acero, corniolo, avellana e scotano che in autunno, a parte il leccio, prendono tutta la gamma dei colori autunnali) ed i prati che in primavera si riempiono di fiori (particolari le orchidee selvatiche). Arrivati all’Eremo, è d’obbligo una sosta per rifocillarsi con le fresche acque della vicina fonte e per ritemprare lo spirito prima di riprendere il cammino.

Recensioni

There are yet no reviews for this product.